Giuliano Kremmerz - Opera Omnia
PROFILI BIOGRAFICI – Domenico Bocchini

PROFILI BIOGRAFICI – Domenico Bocchini

GIULIANO KREMMERZ – OPERA OMNIA

Kremmerz - Giuliano Kremmerz

PROFILI BIOGRAFICI

dei personaggi che compaiono nella Storia Documentata

della Fratellanza Terapeutico-Magica di Miriam e del Grande Oriente Egizio

– a cura della Redazione –


Domenico Bocchini

(Salerno 1775 – Caserta 1840)

Domenico Bocchini
Domenico Bocchini

Si laureò a Napoli in giurisprudenza. Spirito libero e inquieto, aderì giovanissimo alla Massoneria di Rito Scozzese. Iniziò la pratica di avvocato nella sua città natale, ai moti a favore della repubblica partenopea.

Il suo grande spirito di libertà, unito a una profonda inquietudine giovanile, lo costrinse a un lungo peregrinare in diverse località, in Italia e in Spagna. In questo periodo ebbe tra l’altro modo di approfondire gli studi classici.

Tornato a Napoli dopo una breve sosta a Salerno, iniziò la stesura delle sue opere, tra cui la rivista Il Geronta Sebezio, pubblicata tra il 1835 e il 1837. In esse egli inizia l’interpretazione “palladia” delle parole, cercando di risalire alla radice occulta di chi le aveva scritte. Tema ampiamente ripreso e sviluppato da Giustiniano Lebano.

I suoi legami con il GOE paiono certi, sebbene non se ne possa precisare la natura con esattezza.

error: